La Valle delle Meraviglie

La Valle delle Meraviglie (Vallée des Merveilles) è un luogo magico che si trova in Francia, nel comune di Tenda, nel massiccio del Mercantour.

L’Alta Val Roya presenta una natura ricca, una grande varietà di paesaggi e un’eredità storica rinomata, con le sue incisioni rupestri, terrazzamenti, vie del sale, borghi medievali e cappelle campestri.

Il luogo ideale quindi per delle escursioni.

 

Le incisioni rupestri nella Valle delle Meraviglie

Proprio alle pendici del monte Bego, sono state scoperte più di 35.000 incisioni rupestri preistoriche, realizzate durante l’Età del Bronzo.

Gli ideogrammi più ricorrenti raffigurano animali legati al culto del dio-toro, alabarde e figure antropomorfe e geometriche.

Le incisioni sono visibili solo attraverso visite guidate, in quanto i siti archeologici sono parte dei beni monumentali francesi.

 

 

Escursioni nella Valle delle Meraviglie

Oltre alle escursioni guidate ai siti archeologici, vi sono anche numerosissime escursioni libere.

Clicca qui per ulteriori informazioni sui sentieri.

In queste valli troverete moltissime specie botaniche: le particolari condizioni climatiche, create dai venti freddi settentrionali e dall’influenza del mare poco distante, hanno fatto si che piante e fiori dalle diverse esigenze biologiche potessero convivere in questa zona.

 

Gita al Lac des Grenouilles

Questa è la gita che ho scelto di fare quando ho visitato la zona. È un percorso molto carino e non troppo impegnativo che mi è piaciuto molto.

Il sentiero ha inizio da Casterino, dove potete posteggiare l’auto nell’ampio piazzale antistante gli alberghi, e ha inizio in prossimità del parco divertimenti Accro des Merveilles.

valle delle meraviglieSeguite le indicazioni per il percorso 4 fino alla deviazione per il Gia della Gasta, e da qui proseguite dritto sulla ex strada militare in leggera salita.

Usciti dal bosco, vi troverete a quota 1941m e incontrerete un incrocio a tre vie, utilizzerete il sentiero di destra per il ritorno, ma ora imboccate la strada che sale sotto le pendici della Cima di Cianvraireo e conduce al rifugio Fontanalbe, entrando nel Parc National du Mercantour.

 

lac des grenouillesLungo il percorso si incontra la deviazione che porta fino al Lac des Grenouilles.

Da qui si può tornare indietro percorrendo in discesa la pista sterrata che dal lago si collega al Circuit a quota 1969m, e vi porta fino al fondovalle nei pressi del Gia del Basto (1700m).

Da qui vi basterà seguire la strada asfaltata che, in circa mezz’ora, vi riporterà a Casterino.

 

Consigli e informazioni

  • Sono circa 12 km di percorso su un dislivello di 460 m, percorribile in circa 3 ore.
  • I sentieri si trovano a più di 1700 mt di quota, per cui consiglio di consultare il meteo prima di partire.
  • La gita al Lac des Grenouilles non è particolarmente difficile, ma si consiglia comunque di partire attrezzati con abbigliamento e calzature adeguati e acqua a sufficienza

 

Lac des Grenouilles
Credits: http://limone-on.com/la-valle-delle-meraviglie/

 

In cerca di gite? Vieni in Liguria!

 

3 Comments

Lascia un commento!