20 Consigli pratici che ti cambieranno le vacanze

Amo viaggiare, non è un mistero. Questo però mi ha portato a dover affrontare molti problemi lungo il percorso.

A partire dal trovare una risposta all’eterna domanda: “Cosa metto in valigia?”.

Trovarmi da sola in un paese straniero, senza sapere come muovermi.

Trovare in fretta una soluzione dopo aver perso un aereo (sí, purtroppo è successo anche a me!).

Affrontare l’indecisione più totale al momento di cercare un posto in cui mangiare.

Fino al dover trovare ogni volta una risposta al solito “Questa volta dove andiamo?”!

Ho deciso quindi di mettere insieme una lista di 20 consigli pratici, che spero vi possano tornare utili!

         ________________________________________________________________

1. Sii PAZIENTE!

In ogni viaggio capiteranno degli imprevisti, è inevitabile.

Hai perso il treno? O l’autobus? Tranquillo! Ne arriverà un altro!

Non trovi un bancomat nelle vicinanze? Approfittane per fare una visita fuori programma in un’altra zona!

Finchè il problema non è grave o insormontabile, cerca di non stressarti inutilmente.

 

2. Nascondi dei contanti di emergenza

Ovunque tu sia nel mondo, avere dei contanti di scorta potrebbe tornarti sempre utile. Nascondili in diversi posti del tuo bagaglio.

Hai perso il portafoglio? La carta di credito non funziona? Non trovi un bancomat? Nessun problema! Avrai sempre delle scorte nel momento del bisogno!

 

3. Porta sempre una SCIARPA

Anche se stai viaggiando in piena estate, una sciarpa (io porto sempre una pashmina) è d’obbligo.

Può tornare utile in tantissime occasioni: protezione contro l’aria condizionata troppo alta (per esempio in nave o in aereo), da mettere sugli occhi per fare un riposino in pieno giorno, in testa tipo turbante per proteggersi dal sole, come asciugamano d’emergenza…

Per me ormai è irrinunciabile!

 

4. Non prenderti troppo sul serio!

Se ti trovi all’estero, non aver paura di chiedere informazioni e interagire con la gente del luogo, anche se non parli la lingua! Potresti sentirti a disagio, ma tranquillo, succede a tutti! Ridici su!

Chiedi loro informazioni su luoghi, cibi, usi e costumi locali… ti sapranno dare informazioni preziose!

 

5. Svegliati PRESTO

Lo so, sei in vacanza, ti vuoi riposare… Ma se hai in programma di visitare delle attrazioni turistiche, arrivare presto potrebbe evitarti lunghe code!

Per non parlare poi della luce mattutina, ottima per fare delle splendide foto!

 

6. Portati le COPIE dei documenti

Sperando non debbano mai servirti. Fai in modo di avere una copia di tutti i documenti più importanti (carta d’identità, passaporto, patente, biglietti di imbarco, indirizzi e numeri di telefono fondamentali). L’ideale sarebbe averne sia una copia cartacea (delle fotocopie), sia delle copie “elettroniche”, facilmente accessibili da computer o cellulare. Io non sempre ho le fotocopie, ma ho sempre delle scansioni facilmente accessibili dalla posta elettronica.

 

7. OSSERVA la quotidianità del luogo

Spesso siamo troppo concentrati a rincorrere i monumenti e i luoghi di interesse turistico per soffermarci ad osservare veramente i luoghi in cui siamo.

Ogni tanto siediti e guardati intorno!

Osserva la gente, i negozi, i colori, gli edifici… arricchirai la conoscenza del posto in cui sei!

 

8. SORRIDI  e SALUTA

La gente del luogo ti sembra antipatica? Il tuo atteggiamento potrebbe esserne la causa. Sorridi e saluta sempre (magari nella lingua locale), le cose facilmente miglioreranno! Non puoi aspettarti un’accoglienza calorosa se tu sei il primo ad essere diffidente!

 

9. VIZIATI!

Sono una grande fan dei viaggi low-cost. Non mi interessano gli hotel di lusso, i posti in prima classe o i ristoranti stellati. Cerco sempre la soluzione che mi permetta di viaggiare il più a lungo possibile, spendendo il meno possibile. Non mi interessa spendere i miei risparmi in oggetti di cui non ho bisogno.

Detto questo, ogni tanto è giusto (e salutare) concedersi qualche vizio! Che siano un paio di notti in un bell’albergo, una cenetta coi fiocchi o un tour più costoso: conceditelo!

 

10.  Sii di mentalità APERTA

Cerca di non giudicare stili di vita diversi dai tuoi.

Ascolta opinioni diverse dalle tue.

Fai domande. Ascolta le risposte, anche se in disaccordo con le tue opinioni.

Sarai sorpreso di quante cose nuove imparerai!

 

11. Portati i TAPPI per le ORECCHIE

Perfetti per riposare (o leggere) in luoghi affollati o caotici!

 

12. Non aver paura!

Il mondo non è cosi pericoloso come dicono.

Fai ovviamente attenzione, non avventurarti in vicoli bui e deserti, e non dare troppe informazioni personali agli sconosciuti.

Utilizza insomma un po di buon senso e non avrai problemi.

Scoprirai che la maggior parte delle persone che incontrerai sono amichevoli!

 

13. PERDITI!

Per esplorare realmente un posto, ogni tanto bisogna perdersi!

Comincia a camminare in una direzione a caso e segui l’istinto (e il buon senso).

Magari segnati l’indirizzo del tuo albergo, cosi da poterlo ritrovare facilmente!

 

14. ESCI dalla tua “Comfort Zone”

Non farti bloccare dalle tue paure. Più lo farai, più riuscirai a goderti il viaggio!

Mangi sempre i soliti cibi? Prova qualcosa di nuovo!

Ti imbarazza parlare con gli sconosciuti (magari in un’altra lingua)? Fallo, potresti fare nuove amicizie!

Non ti piace camminare? Avventurati in una gita (magari non troppo faticosa), scoprirai luoghi meravigliosi!

 

15. Mangia cibo locale

Pensi di sapere già che gusto ha? Probabilmente ti sbagli!

Quando viaggi, assaggia un pò di tutto (anche se pensi che gli ingredienti non ti piacciano)! Fatti consigliare dalla gente del posto ed evita i locali troppo turistici!

Non aver paura a provare cibi dalle bancarelle (ovviamente anche qui usa il buon senso)!

 

16. RALLENTA!

Evita di “correre” per tutta la vacanza nel tentativo di visitare più luoghi possibile!

Ti assicuro, è controproducente!

Scegli invece alcuni dei luoghi che ti interessano, e prenditi il tempo necessario per esplorarli con calma! Scoprirai luoghi meravigliosi non segnati sulle guide e avrai il tempo per fare amicizia con la gente del posto!

 

17. Non programmare troppo!

Ascolta i consigli di chi è già stato in un luogo, ma non dargli troppo peso. Potrebbero raccontarti che sono necessari 5 giorni per visitare una città, ma una volta li potresti essere già stufo al secondo giorno!

La verità è che ognuno è diverso, e le attività migliori da svolgere sono soggettive.

Cerca quindi di essere il più flessibile possibile!

Anche in questo caso però è necessario il buon senso! Pianificare poco o niente viaggiando in bassa stagione potrebbe essere la scelta vincente, non prenotare ad Ibiza in pieno Agosto un disastro!

L’ideale è un giusto compromesso!

 

18. Alleggerisci il bagaglio!

La verità è che probabilmente la metà della roba che ti porti dietro è inutile! Oltre che pesante ed ingombrante!

Il mio consiglio è: posa su un tavolo tutto quello che pensi di mettere in valigia (vestiti, scarpe, accessori), ed in seguito elimina almeno 1/3 di tutto ciò! Facilmente è di troppo!

Ricorda che, in caso ti servissero davvero, molte cose le puoi acquistare anche in viaggio!

Anche quelle magliette… sicuro ti servano proprio tutte?

 

19. Prendi in considerazione mete alternative

Spesso i costi per una vacanza in una meta particolarmente turistica sono molto più alti rispetto alla media. Per non parlare poi del fatto che questi luoghi potrebbero essere molto affollati!

Perchè allora non prendere in considerazione mete “diverse”? Fai un po di ricerca, scoprirai luoghi meravigliosi!

 

20. Non dimenticare l’ASSICURAZIONE DI VIAGGIO

Se viaggi al di fuori dell’UE, prendi in considerazione un’assicurazione di viaggio.

Non pensiamo mai che potremmo infortunarci o sentirci male in viaggio, ma purtroppo potrebbe accadere. Partire preparati vi eviterà spiacevoli inconvenienti!

________________________________________________________________

21.  Consiglio bonus!

Non farti influenzare dalle mode e/o dagli amici!

Scegli il viaggio più adatto a te e al tuo budget!

 

Hai altri consigli pratici da condividere?

Fammelo sapere!

 

Cerchi altri consigli di viaggio? CLICCA QUI!

3 Comments

  1. Mi piacciono questi consigli, devo dire che concordo su tutto! Mi piace soprattutto mangia cibo locale, è sempre un’esperienza unica!

  2. Io voto per viziarci 😉 Secondo me i viaggi sono un’occasione perfetta per concederci un regalo come una cena in un ristorante stellato o una giornata intera in una spa dopo una settimana passata a fare le perfette esploratrici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *